Proposte di miglioramento URC – Ticino&Lavoro

Proposte di miglioramento degli URC – risultati del sondaggio “Dai la tua opinione sugli Uffici Regionali di Collocamento” promosso dall’associazione Ticino&Lavoro

1) Obbligo di notifica dei posti vacanti all’URC

2) Creare dei gruppi di auto-aiuto e di sostegno ai disoccupati promuovendo lo scambio reciproco d’informazioni e supporto morale. Supporto dato da persone formate.

3) Introdurre un questionario qualitativo quale strumento di valutazione dell’operato degli URC e quindi dei consulenti

4) Investire maggiormente nella formazione dei consulenti e suddividerli per settore di competenza

5) Adattare e proporre corsi più mirati alle esigenze del disoccupato e del mercato del lavoro, insistendo sui corsi di lingue straniere (specialmente il tedesco)

6) Rivedere le sanzioni verso i disoccupati che sono, in alcuni casi, troppo penalizzanti

7) Aumentare i controlli e stabilire delle linee guida nelle ricerche che il disoccupato deve fare evitando abusi da parte di chi un lavoro non lo vuole trovare

8) Migliorare la collaborazione con l’Ufficio del Sostegno Sociale e inserimento creando e condividendo una banca dati indigena di disoccupati suddivisi per settore

9) Promuovere maggiormente gli stage e le possibilità di volontariato

10) Proporre una collaborazione attiva con gli URC nel resto della Svizzera

11) Adattare il numero dei consulenti in base alle esigenze al fine di garantire un servizio di qualità

12) Controllare maggiormente i contratti delle agenzie interinali, penalizzando gli abusi.

13) POT (Programmi occupazioni transitori) piu’ mirati alle esigenze del disoccupato!

14) Integrare i disoccupati in progetti startup

15) FAR CONOSCERE IL PROPRIO OPERATO AI DISOCCUPATI, POCHI DAVVERO SANNO QUELLO CHE REALMENTE FANNO GLI URC! COMUNICAZIONE!

16) Implementare degli sgravi fiscali a quelle aziende che promuovono responsabilità sociale, che assumono personale disoccupato residente!

News

Lascia un commento