2 pensieri su “Nuovo sondaggio sugli URC

  1. in dataRispondi

    Il 31 maggio 2018 mi scade la disoccupazione e non avendo mai fatto richiesta di naturalizzazione, dopo n soggiorno all’estero per motivi di famiglia noti ho perso ogni diritto a vivere dove sono nata e ora non so dall’ufficio migrazione cosa aspettarmi perché per un cambio domicilio da Ottobre 2017 attendo risposta.
    Gli uffici Laps a loro volta non sanno cosa accadrà e morale io potrei rischiare l’espulsione dopo essere tornata a vivere nel mio paese natio grazie a sostegno per l’inserimento di lavoro pari a zero.
    Ho inviato tantissimi Curricula di mia iniziativa con esiti vacanti o negativi standarizzate.
    Nessuno stupore da parte del mio consulente.
    Nessuna proposta per inserirmi seriamente nel mercato del lavoro da RESIDENTE.
    Sostegno da parte dell’Unia sì ma dall’URC assolutamente No.

  2. Filippo Ricciardi
    Filippo Ricciardiin dataRispondi

    Buongiorno, sono iscritto da…un’ora:-) Non posso partecipare direttamente al sondaggio su URC ma ho vissuto pienamente l’avventura di mia moglie disoccupata per 9 mesi, alla quale l’URC ne ha fatte di tutti i colori. Abbiamo dovuto chiedere un colloquio con la responsabile di Locarno per chiarire alcuni aspetti di accanimento…corsi inutili, nessuna proposta concreta di lavoro nè di aiuto. Sembrano gli uffici della Polizia Politica della DDR e io ne so qualcosa in merito…è una vergogna che per 4 lazzaroni che non vogliono lavorare ne vada di mezzo la gran parte delle persone oneste che vogliono trovare lavoro seriamente!

Lascia un commento