Nasce Romandie&Travail

COMUNICATO STAMPA: 18.05.2018

Dopo il grande successo ottenuto in Ticino, l’associazione Ticino&Lavoro, sbarca anche nella nostra Regione con Romandie&Travail.

Un progetto nato per realizzare concreti strumenti atti a favorire il ricollocamento dei disoccupati indigeni (Criterio inderogabile: residenza in Svizzera con permesso valido):

  1. Pagina e gruppo FB Ticino&Lavoro / Romandie&Travail
  2. Sito internet www.ticinoelavoro.ch (che presto verrà tradotto anche in lingua francese)

A livello social, il gruppo FB ticinese conta quasi 13’000 membri, sono proprio loro a segnalare le opportunità di lavoro, attraverso post ai siti di aziende che cercano impiegati, foto di articoli di giornale, foto a cartelli affissi sulle vetrine dei negozi, ecc. Praticamente un gruppo di autoaiuto.

Il sito internet www.ticinoelavoro.ch mette a disposizione una banca dati di residenti ( dopo 4 mesi dall’apertura abbiamo a disposizione circa 1’000 CV), con lo scopo di far incontrare in modo diretto domanda e offerta di lavoro. Un datore di lavoro iscritto puo’ gratuitamente consultare i CV presenti e contattare direttamente il disoccupato.

Visto il successo ottenuto in Ticino, abbiamo deciso di espanderci in Svizzera Romanda, per mettere a disposizione di ulteriori disoccupati e datori di lavoro Romandi i nostri servizi gratuiti di aiuto al collocamento e assunzione di personale residente.

Giuseppe Modica e André Sotomayor saranno le persone di riferimento per la Svizzera Romanda e saranno affiancati da una squadra ticinese di volontari per garantire un servizio di qualità.

Cordiali Saluti,

Giovanni albertini, presidente associazione Ticino&Lavoro

News

Lascia un commento