Articolo: “Problemi con il CV? 8 Semplici consigli” di Ivan Pellegatta

INVIO CURRICULUM? 8 SEMPLICI CONSIGLI PER FARSI NOTARE

Chi è in cerca di lavoro sa benissimo la frustrazione di inviare decine e decine di CV, senza avere nemmeno una risposta da parte dell’azienda.

Questo può capitare sia perchè il nostro profilo non corrisponde con quello ricercato dall’azienda, sia perchè il nostro CV non ha FATTO COLPO.

Vediamo insieme 8 semplici  consigli per aumentare le probabilità di emergere agli occhi delle aziende quando inviamo una candidatura.

 1) Leggi ATTENTAMENTE l’annuncio. Sembra una cosa fondamentale, ma il 90% delle persone non lo fa, limitandosi a leggere genericamente il titolo o la posizione offerta. Il primo step è conoscere esattamente cosa e chi l’azienda sta cercando, leggiamo le caratteristiche cercate nella persona ed eventuali dettagli dell’azienda, sopratutto il Nome ! Questi dettagli ci verranno comodi in uno step successivo.

 2) Vai su internet e CERCA l’azienda. Avranno quasi certamente un sito web, le aziende più smart anche una pagina Facebook. Cerca di carpire più dettagli possibili. Informazioni su di loro, quello che fanno, cerca di entrare nel loro mondo e nella loro mentalità. MOLTO IMPORTANTE: cerca tra i recapiti se c’è il nome di chi si occupa delle risorse umane o della selezione del personale.

 3) PERSONALIZZA il tuo cv. No, non devi falsificarlo, ci mancherebbe, ma in base alla posizione per cui ti candidi, fai si che questa risulti tra le tue ultime esperienze lavorative. Quindi ordina le tue esperienze in ordine cronologico o anti-cronologico in base alla destinazione. Perchè? perchè l’attenzione dei selezionatori ad ogni singolo CV è molto breve e le informazioni devono saltare subito all’occhio.

 4) SCRIVI una lettera di presentazione. Parla di te, delle tue competenze, non fare un elenco asettico, perchè quello lo trovano già nel tuo CV. Raccontati brevemente, fai capire chi sei, cosa ti piace, scrivi cosa hai avuto dalle esperienze lavorative e scrivi anche dei tuoi hobby. Scrivi anche PERCHE’ sei la persona giusta per quell’azienda. Sii sincero, perchè quell’azienda dovrebbe scegliere te? Cosa puoi dare in più o di diverso rispetto agli altri? I reclutatori hanno bisogno di capire chi sei e perchè sei la persona giusta per quella azienda.

 5) PERSONALIZZA anche, e sopratutto,  la lettera di presentazione. Ti ricordi di tutte le informazioni che ti avevo consigliato di raccogliere sull’azienda? Questo è il momento di usarle!

Nella lettera di presentazione fai notare che conosci l’azienda, che ti sei informato, che apprezzi i loro prodotti o servizi, insomma, che non sei uno tra i tanti. Se hai trovato il nome di un responsabile alle risorse umane, bene nella lettera rivolgiti direttamente a lui, usa il suo nome, fai vedere che la lettera l’hai scritta con senno e non è un copia incolla che mandi a tutte le candidature.

 6) Se tra le competenze richieste ve ne sono alcune che non possiedi non ometterle, ma scrivi che nonostante non possiedi quelle conoscenze o qualità sei pronto ad impararle o apprenderle, magari facendo un corso per conto tuo. Ovviamente se questo è vero. Mostrati volenteroso, mostra che lo vuoi davvero quel posto e sei disposto ad applicarti pur di averlo.

 7) Inserisci sempre una tua FOTOGRAFIA. Non vi è cosa più bella che sapere con chi stai parlando o di chi stai leggendo le informazioni. Quindi inserisci sempre una tua fotografia, nel curriculum, nella lettera, in un file separato, ma inseriscila nel tuo dossier. Molte persone ancora oggi non inviano un loro foto quando inoltrano una candidatura, pessimo errore. Ricevere una fotografia, vedere quindi subito in faccia il candidato crea subito un piccolo legame che gioverà al tuo CV. Ti farebbe piacere parlare con qualcuno che indossa un sacchetto in faccia? Non credo !

 8) Invia la tua candidatura secondo il canale preferito o richiesto dall’azienda (mail, posta, candidatura sul sito ecc..ecc..) ma se hai la possibilità invia con un secondo canale una breve lettera dove notifichi l’invio della candidatura. Ad es. se hai inviato il tuo CV tramite Email, perchè non inviare per posta una breve lettera con scritto:

 “Gentilissimi Sig.ri
Ho notato il vostro annuncio di ricerca sul sito Ticino&Lavoro e dato che credo di essere in linea con i requisiti richiesti mi sono permesso di inviarvi la mia candidatura tramite Email, come richiesto sull’annuncio.
La seguente solo per notificarvi il suddetto invio, dove troverete oltre al mio CV aggiornato e la lettera di motivazione anche i certificati di lavoro rilasciati dai miei precedenti titolari.
Sperando di ricevere presto vostre notizie, porgo cordiali saluti”

 Poche righe ma che fanno effetto non trovate? Sicuramente vi faranno notare agli occhi di chi seleziona il personale !

 Segui questi semplici ed utili consigli e vedrai che le tue probabilità di essere notato aumenteranno sensibilmente.

Ricorda sopratutto che nel mercato del lavoro l’importante è farsi notare, brillare rispetto a tutti gli altri, usa quindi questi suggerimenti focalizzandoti su questo principio.

Buona Fortuna!

 

Articolo

Lascia un commento